Convenzioni

Formazione Aifirm e crediti formativi

A seguito del riconoscimento da parte del Ministero per lo Sviluppo Economico di Aifirm quale Associazione professionale (elenco delle associazioni professionaliche può, ai sensi della Legge 4/2013, rilasciare attestato di qualità e qualificazione professionale dei servizi prestati dai soci, si prevede tra l’altro l’impegno dei soci a conseguire almeno 90 crediti formativi ogni tre anni con un vincolo di almeno 24 crediti formativi per ciascuno anno. Tali percorsi formativi sono organizzati sia direttamente da Aifirm in forma gratuita per i soci sia indirettamente attraverso il riconoscimento di corsi esterni.

Procedura per la richiesta del riconoscimento di corsi di formazione da parte di AIFIRM

Si prevede che i corsi di formazione possano essere organizzati, oltre che da AIFIRM, anche da altri enti i cui corsi possano essere riconosciuti da AIFIRM all’interno del proprio percorso formativo e dei relativi crediti formativi.

Gli enti interessati dovranno presentare apposita istanza di riconoscimento utilizzando il modello Form-A

AIFIRM, entro 30 giorni dal ricevimento, delibererà sulla richiesta di riconoscimento dei corsi di formazione professionale.

Il riconoscimento e l’attribuzione dei crediti formativi sono valutati per singolo corso di formazione all’interno delle linee guida previste dal Regolamento per la formazione.

21 giugno 2019, Roma – La dimensione per competere oggi nel business bancario: coniugare i vincoli tecnologici e di Vigilanza con la redditività

Convenzione con SDA Bocconi per il riconoscimento dei crediti formativi

Aifirm ha raggiunto un accordo con SDA Bocconi per il riconoscimento di 24 crediti formativi per ciascuno dei seguenti corsi: