La Valutazione Approfondita dell’EBA nel 2014

Il 23 ottobre la Banca Centrale Europea ha comunicato ufficialmente l’avvio della c.d. “valutazione approfondita”, esercizio richiesto dal meccanismo di vigilanza unico europea che entrerà in vigore dal 1° novembre 2013.

L’esercizio consiste in una vera e propria valutazione approfondita sulle banche che saranno soggette alla vigilanza diretta della BCE e comprenderà  un’analisi dei rischi a fini di vigilanza, un esame della qualità degli attivi e una prova di stress. Il risultato potrà sfociare in una serie di provvedimenti, inclusa anche la richiesta alla singola banca di modificare gli accantonamenti o la posizione patrimoniale.

Vai alla pagina dedicata.